articoli

Notizie Pesistica e Crossfit Marzo 2018

Pesistica 

Sono da poco terminati a Castellanza i nazionali under 17 di pesistica con segnali incoraggianti provenienti dalla pesistica femminile, in particolare per la palermitana Giulia Miserendino che ha segnato in tutto 5 nuovi record italiani nella 63 kg con 93 kg di slancio e 174 kg nel totale. Nella prova di strappo stabilisce altri 2 record consecutivi, portando a buon fine le alzate di 79 e 81 kg. Ottima prestazione sempre al femminile per le Marche, che con le due atlete Alicia Panyawai e Gaia Barbaresi scalano le classifiche nazionali: tre argenti per Alicia nella categoria 53 kg con le alzate di 52 kg di strappo e 65 di slancio, per un totale di 117 kg. Gaia Barbaresi porta a casa un incoraggiante quinto posto totale nella 63 kg, quarto nel clean & jerk, alzando con successo 65 kg di slancio. Il livello della pesistica femminile italiana si sta alzando decisamente e con prospettive promettenti.
per i risultati maschili la spunta Vincenzo Garzia su Giuseppe Schifano nella +94 kg, in un duello colpo su colpo dove Garzia con 154 kg di slancio supera di 1 kg Schifano facendogli pagare l’errore in prima prova e portando a casa tre ori per il totale di 276 kg. Nella 94 ancora tre ori per Fabio Pizzolato con 150 kg di clean & jerk e un totale di 271 kg.

Crossfit 

Sono usciti gli open 18.2, 18.3 e 18.4, assegnati ogni settimana a partire dal rilascio del 18.1 e che hanno visto fra le altre cose l’introduzione di nuovi standard stavolta riguardanti il calcolo dell’altezza per gli handstand push-ups (piegamenti in verticale) quest’anno calcolati segnando l’altezza del cranio da posizione eretta a cui si somma metà della lunghezza dell’avambraccio dal gomito alla nocca centrale del pugno chiuso.
I workout nella versione non scalata sono così composti: 

18.2
in un tempo massimo di 12 minuti eseguire i workout 18.2a e 18.2b:
18.2a
1-2-3-4-5-6-7-8-9-10 ripetizioni di:
dumbell squat (accosciata con i manubri)
bar-facing burpees ( burpee rivolto al bilanciere)
18.2b
1-rep-max clean (ripetizione massimale di girata al petto)

peso manubri uomo: 22.5 kg
peso manubri donna: 15 kg
in questo workout da segnalare la performance di Matt Fraser che conclude con una girata da 172 kg, dieci chili sotto il peso delle prime posizioni a 182 kg. 

18.3
eseguire 2 round nel tempo massimo di 14 minuti di:
100 double-unders (salti doppi con la corda)
20 overhead squat (accosciata col bilanciere in tenuta sopra la testa)
100 double-unders (salti doppi con la corda)
12 ring muscle-ups (sollevamento agli anelli)
100 double-unders (salti doppi con la corda)
20 dumbell snatches (strappi col manubrio)
100 double-unders (salti doppi con la corda)
12 bar muscle-ups (sollevamenti alla sbarra) 

Peso bilanciere uomo 52 kg, manubri da 22.5 kg
Peso bilanciere donna 36 kg, manubri da 15 kg 

18.4
in un tempo massimo di 9 minuti eseguire:
21 deadlifts (stacco da terra) con un peso A
21 handstand push-up (piegamenti in verticale)
15 deadlifts (stacco da terra) con un peso A
15 handstand push-up (piegamenti in verticale)
9 deadlifts (stacco da terra) con un peso A
9 handstand push-up (piegamenti in verticale)
21 deadlifts (stacco da terra) con un peso B
15 mt handstand walk (camminata in  verticale)
15 deadlifts (stacco da terra) con un peso B
15 mt handstand walk (camminata inverticale
9 deadlifts (stacco da terra) con un peso B
15 mt handstand walk (camminata in verticale

Peso bilanciere uomo: 115 kg A, 143kg B
Peso bilanciere donna: 70 kg A, 93 kg B 

Il percorso da percorrere in camminata in verticale deve essere diviso in 5 sezioni da 1.5 mt, da percorrere in andata e ritorno categoricamente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *